Le cantine sono l’angolo della casa e che spesso è il contenitore di tanti oggetti inusati e dimenticati. Difficilmente qualcuno sceglie di sfruttare una cantina in modo differente, sono sempre di più invece le persone che scelgono di sfruttarlo come magazzino di tutto ciò che non occorre più o di cui ci si deve liberare ma non si ha il tempo. E cosi il tempo trascorre e le cantine vengono riempite a dismisura fino a che non arriva il giorno in cui ci si decide e si vuole eliminarne tutto il contenuto oppure si arriva al punto di vendere l’appartamento e si ha necessita di liberarsi di tutto ciò che negli anni abbiamo accumulato ed ora non ci occorre più. Per lo sgombero appartamenti Monza o qualsiasi altra località dobbiamo rivolgerci a ditte specializzate nello sgombero cantine autorizzazione concessa. Scopri tutto quello che devi sapere in questo articolo   Quando dobbiamo eseguire lo sgombero cantine autorizzazione concessa non possiamo rivolgerci ad aziende a caso. Dobbiamo scegliere un’azienda che sia idonea e soprattutto ci presenti un team di professionisti su cui poter fare affidamento. Ci sono dei requisiti essenziali che queste aziende devono rispettare in primis quelli legate alle varie normative in vigore e quindi: Iscrizione alla Camera del Commercio 

Ditta inscritta albo trasporti  e personale in regola  Scegliere ditta di sgomberi

L’iscrizione all’albo dei Gestori Ambientali come previsto dal D.Lgs. 152/2006 Deve essere iscritta all’albo degli autotrasportatori per conto di terzi  Il rischio è che affidandosi ad un’azienda che non presenti questi requisiti possiamo noi stessi, che siamo committenti, imbatterci in multe salate. È bene perciò assicurarsi sempre a chi stiamo affidando questa operazione. Cosa ci deve offrire una ditta di sgombero cantine? Una ditta di sgomberi cantine non solo deve adempiere alle varie iscrizioni previste per legge ma deve anche offrire un servizio impeccabile. Ecco alcuni requisiti necessari che influenzano inevitabilmente la scelta di un’azienda piuttosto che di un’altra: Velocità del servizio. Svuotare una cantina può richiedere diverse ore ma non deve impiegare più di un giorno. Deve essere un’operazione svolta velocemente e senza che ci tolga troppo tempo. Generalmente le cantine sono di poche decine di metri quadrati perciò anche se piena i prodotti all’interno sono comunque limitati  Professionalità del team. Il team deve essere composto da persone professionali e che svolgano un lavoro di qualità. Disponibilità. L’azienda deve essere disponibile ad andare incontro alle esigenze del cliente.  Qualità del servizio. Ogni singolo prodotto dovrà essere smaltito utilizzando il giusto procedimento e non i secchioni che troviamo sotto casa.

Ditta in possesso di assicurazione  per eventuali danni Scegliere ditta di sgomberi

 Preventivo sgombero cantine per essere certi di quanto andremo a spendere e del tipo di servizio che ci sarà offerto dall’azienda. Come abbiamo già anticipato le nostre cantine sono un po’ come un magazzino ricco di prodotti di ogni genere. C’è chi è da decenni che accumula prodotti di ogni genere e soprattutto nelle abitazioni di vecchia data è possibile trovare ogni tipo di prodotto anche rifiuti tossici come le tegole in amianto. Ecco una lista dei prodotti più diffusi che si trovano nelle nostre cantine: Rifiuti tossici come tegole in amianto, batterie di vecchie automobili o di prodotti non più utilizzati, vernici o oli usati e mai terminati lasciati alle intemperie del tempo. Rifiuti grandi ed ingombranti come vecchi mobili, vecchie bilance pesapersone, valigie contenenti vecchi abiti, giocattoli di grandi dimensioni come biciclette, monopattini e via discorrendo. I vecchi prodotti elettronici come lavatrici, frigoriferi, forni non più in uso o danneggiati d infine troviamo i ricordi come i vecchi quaderni e libri scolastici dei nostri figli, vecchi album fotografici, e via discorrendo.

Link Utili:

Una definizione dell’argomento SGOMBERI MILANO data dalla famosa enciclopedia on line. (Wikipedia)

Print Friendly, PDF & Email